Fideiussione Bancaria

Fideiussione Bancaria

Le Fideiussioni emesse da Istituti di Credito Bancari sono le FideIussioni più garantiste per il Beneficiario, dato che l’importo a garanzia è già depositato su un conto corrente ed è vincolato a favore del beneficiario che in qualsiasi momento può richiedere l’attivazione senza il beneficio della preventiva escussione ed incassare l’importo prestabilito.

Le difficoltà nel poter avere la concessione da parte dell’Istituto della Fideiussione sono che il Contraente della stessa Fideiussione Bancaria deve essere un soggetto bancabile e avere una disponibilità liquida immediata e non avere nessun tipo di pregiudizi e/o segnalazioni o pendenze negative con gli Istituti Bancari.

Infatti il Modus Operandi delle banche è quello di richiedere dall’80% al 110% della garanzia richiesta, sia sotto forma di titoli oppure liquidità. Ciò vuol dire che tale liquidità deve essere immediatamente disponibile oppure, nel caso in cui il contraente abbia degli affidamenti, questi verranno intaccati dalla garanzia richiesta penalizzando così la propria disponibilità e capacità di debito.

Inoltre verrà fatta una vera e propria segnalazione nelle banche dati, proprio come se fosse un finanziamento, infatti si può chiamare anche credito di firma.
Ovviamente le banche per questo servizio si fanno pagare una commissione che può essere anche del 2-5% sull’importo concesso e, considerando che i tempi di emissione sono di circa 3-8 settimane, diventa alquanto difficile ottenere questa tipologia di prodotto dagli Istituti Bancari.

Data la difficoltà nell’ottenere le Fideiussioni da tali soggetti per i motivi sopra elencati, molte aziende cercano di ottenere tali garanzie, indispensabili per le proprie attività lavorative, dagli istituti di assicurazione.
Infatti il più delle volte le assicurazioni riescono a coprire i rischi connessi alle attività lavorative emettendo delle vere e proprie Polizze Fideiussorie e/o cauzioni, ad esempio le cauzioni provvisorie per le gare di appalto.

La nostra società riesce a soddisfare le richieste di Fideiussione Bancaria facendo una vera e propria analisi di merito e sostituendo tali richieste bancarie con prodotti assicurativi e/o finanziari riuscendo così a liberare l’azienda da penalizzazioni di merito creditizio e snellendo ulteriormente l’attività lavorativa della stessa.

In alcuni casi specialmente nelle gare di appalto vengono fatti dei veri e propri affidamenti assicurativi così che il contraente abbia immediatamente disponibile un castello da poter utilizzare.

Vista la situazione economica difficile di molte aziende, riuscire a liberare i propri castelletti bancari utilizzando validi strumenti alternativi come le polizze Fideiussorie Assicurative, permette alle stesse una migliore gestione delle risorse economiche e una pianificazione migliore dei propri investimenti.

RICHIEDI ORA UN PREVENTIVO SENZA IMPEGNO

Affidati al nostro staff troveremo la soluzione adatta alle tue esigenze